Napoli-Real Madrid: probabili formazioni, statistiche e programmazione

Il Napoli è stato eliminato in ben 8 occasioni su 11, in competizioni UEFA, dopo aver perso la gara d’andata. Solo in tre occasioni la squadra campana è riuscita a ribaltare il tutto, due volte partendo da una sconfitta con due gol di scarto: nei preliminari della Coppa delle Coppe 1962/63 contro il Bangor City, e nei quarti di finale della Coppa Uefa 1988/89 nel derby italiano contro la Juventus.

Le probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Raúl Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, A.Diawara, Hamsik; Callejón, Mertens, L.Insigne. All. Maurizio Sarri

Infortunati: nessuno
Diffidati: Zielinski, Mertens
Squalificati: nessuno
In dubbio: Mertens
Altri: Tonelli (non inserito nella lista Champions)

Real Madrid (4-3-3): K.Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo. All. Zinédine Zidane
Le statistiche

Il Napoli è stato eliminato in ben 8 occasioni su 11, in competizioni UEFA, dopo aver perso la gara d’andata. Solo in tre occasioni la squadra campana è riuscita a ribaltare il tutto, due volte partendo da una sconfitta con due gol di scarto: nei preliminari della Coppa delle Coppe 1962/63 contro il Bangor City, e nei quarti di finale della Coppa Uefa 1988/89 nel derby italiano contro la Juventus.

Il Real Madrid raggiunge i quarti di finali da 6 stagioni consecutive, l’ultima eliminazione agli ottavi risale all’edizione 2009/2010 quando i blancos uscirono per mano del Lione (1-0 all’andata con gol di Makoun, 1-1 al ritorno con Pjanić a pareggiare i conti dopo la rete di Cristiano Ronaldo). Il Napoli cerca invece la sua prima qualificazione ai quarti, gli azzurri ci provarono nella stagione 2011/2012 ma la squadra allenata da Mazzarri fu eliminata dal Chelsea che ribaltò la sconfitta del San Paolo per 3-1 con un clamoroso 4-1 al ritorno a Stamford Bridge, con gara finita ai supplementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

E' possibile utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

cancella il moduloSottometti