Shaktar-Napoli

Ritorna la Champions League e il Napoli, dopo aver superato brillantemente il playoff con il Nizza, farà il suo esordio nel gruppo F in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk. Sarà subito una sfida importante per la squadra di Maurizio Sarri in un girone che vede anche la presenza del Manchester City e del Feyenord. Il Napoli ha brillato in questa prima parte di stagione ed è chiamato ad una Champions League da protagonista. Tornare dall’Ucraina con una vittoria sarebbe fondamentale per il futuro nel girone.

Maurizio Sarri dovrebbe puntare sull’undici che ha dato le maggiori soddisfazioni lo scorso anno. Davanti il tridente delle meraviglie formato da Callejon, Mertens ed Insigne. L’unico dubbio è a centrocampo con Allan e Jorginho attualmente favoriti su Zielinski e Diawara

Queste le probabili formazioni della partita:

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Ismaily, Rakitsky, Kryvtsov, Srna; Fred, Stepanenko; Bernard, Kovalenko, Marlon; Ferreyra. All. Fonseca.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri.

 

Prenota il tuo tavolo allo 091 611 0194

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

E' possibile utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

cancella il moduloSottometti